Ristrutturazione agriturismo

vetrina20

Allo stato attuale il fabbricato risulta organizzato su tre diversi livelli su cui sono disposte due unità abitative con accesso indipendente.

La prima unità si articola tra il piano terra e il piano primo; i due livelli sono connessi mediante scala lignea interna e presentano entrambi accesso diretto dall’esterno.

La seconda unità, anch’essa provvista di duplice accesso dall’esterno dal fronte sud e ovest, si trova al secondo piano e risulta raggiungibile mediante scala esterna in cemento armato.

Il volume sovrastante l’ultimo piano dell’edificio risulta invece attualmente privo delle condizioni di abitabilità e definibile come locale accessorio poiché destinato a ripostiglio.

I locali adibiti al pernottamento siti al piano secondo, assicurano una superficie minima di 11mq per le stanze a due letti e una superficie superiore a 15mq per quelle a tre posti letto.

Al piano terra e nel locale sottotetto vengono invece ricavate due unità abitative, dotate di servizio autonomo di cucina, la cui superficie minima risulta sempre superiore ai 24mq.